NOTIZIE DEL DICASTERO

  • Istruzione «Gli studi di Diritto Canonico alla luce della riforma del processo matrimoniale»

    CONGREGAZIONE PER L’EDUCAZIONE CATTOLICA (degli Istituti di Studi) _________________________________   ISTRUZIONE Gli studi di Diritto Canonico alla luce della riforma del processo matrimoniale   Per venire incontro alle nuove esigenze manifestate dai Motu proprio Mitis Iudex Dominus Iesus[1] e Mitis et misericors Iesus[2], circa la riforma dei processi canonici per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio, la Congregazione per l’Educazione... Continua

  • Nomina del nuovo Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi
    Nomina del nuovo Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi

    Rinunce e Nomine, 07.04.2018   Rinuncia del Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi e Nomina del nuovo Presidente   Il Santo Padre Francesco ha accolto la rinunzia, presentata per raggiunti limiti di età dall’Em.mo Card. Francesco Coccopalmerio, all'incarico di Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi ed ha chiamato a succedergli nel medesimo incarico S.E. Mons. Filippo Iannone, O. Carm., Arcivescovo-Vescovo emerito di... Continua

  • Allocuzione del Papa Francesco
    Allocuzione del Papa Francesco

    25.11.2017   Cari fratelli e sorelle,   sono lieto di incontrarvi al termine del Corso di formazione per chierici e laici promosso dal Tribunale Apostolico della Rota Romana sul tema: Il nuovo processo matrimoniale e la procedura Super Rato. Ringrazio il Decano, Mons. Pinto, per le parole che mi ha rivolto. Il corso che si è svolto qui a Roma, come pure quelli che si tengono in altre diocesi, sono iniziative lodevoli e che incoraggio, perché contribuiscono ad avere una opportuna... Continua

  • Motu proprio «De concordia inter Codices»

      Il Lavoro del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi per armonizzare alcune norme del CIC e del CCEO di Francesco Card. Coccopalmerio   L’immigrazione nei Paesi di tradizione latina negli ultimi anni di tanti cristiani orientali ha portato con sé alcune problematiche pastorali che richiedevano l’adozione di una disciplina concorde in varie attività pastorali, frequenti nella vita della Chiesa. Nel 2007 papa Benedetto XVI ha incaricato il Pontificio Consiglio per i Testi... Continua

  • Interpretatio authentica ad can. 1041, nn. 4-5 CIC


  • Il Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi su internet
    Il Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi su internet

    Anche il Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi si affaccia sul web con il suo sito internet: una finestra aperta sul mondo che mostra le attività istituzionali del Dicastero e soprattutto diventa un importante punto di riferimento per gli studiosi e gli operatori del diritto canonico.   Ai sensi della Costituzione Apostolica “Pastor Bonus” sulla Curia Romana, la funzione del Consiglio consiste soprattutto nell’interpretazione delle leggi della Chiesa (cfr. art. 154 PB). Nell’ambito... Continua

  • On-line la documentazione dei lavori preparatori del CIC e del CCEO
    On-line la documentazione dei lavori preparatori del CIC e del CCEO

    Una biblioteca virtuale che raccoglie i lavori, le discussioni e gli schemi che hanno portato all’approvazione delle singole norme del Codex iuris canonici e del Codex canonum ecclesiarum orientalium, con la possibilità per gli studiosi di ogni parte del mondo di poter consultare dal proprio computer questo immenso patrimonio scientifico tramite internet. E’ questo il progetto ambizioso realizzato attraverso la sezione “Documenta” del sito internet del Pontificio Consiglio per i Testi... Continua

  • Riforma del diritto penale: il Card. Coccopalmerio fa il punto della situazione
    Riforma del diritto penale: il Card. Coccopalmerio fa il punto della situazione

    Prosegue con impegno il lavoro di riforma del libro VI del Codice sul diritto penale canonico. Lo ha detto il Cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, intervenuto a Cagliari per l’inaugurazione dell’anno giudiziario al Tribunale ecclesiastico della Sardegna.   A distanza di circa quattro anni dall’inizio dei lavori di riforma, è arrivato il tempo delle prime conclusioni: Coccopalmerio ne ha voluto anticipare tre di particolare... Continua